Alexander Vinogradov


Alexander Vinogradov Nato a Mosca nel 1976, ha debuttato a ventun’anni nel ruolo di Oroveso al Teatro Bolshoi.
Vincitore di vari concorsi, Alexander Vinogradov ha preso parte a numerose produzioni alla Staatsoper di Berlino, interpretando ruoli quali Pimen, Figaro (Le nozze di Figaro), Sarastro, Oroveso, Don Basilio, Banquo, Timur, Padre Guardiano, Escamillo, Leporello and Selim.
Ha avuto modo calcare i palcoscenici di alcuni fra i più prestigiosi teatri del mondo, fra i quali ROH Covent Garden di Londra, Washington Opera, Teatro alla Scala, Opéra National de Paris, Teatro Real di Madrid, Teatro de la Maestranza di Siviglia, Palau de les Arts di Valencia, Théâtre du Châtelet de Paris e New National Theatre di Tokyo, solo per citarne alcuni.
Ha collaborato con direttori d’orchestra quali Daniel Barenboim, Myung-Whun Chung, Placido Domingo, Gustavo Dudamel, Lawrence Foster, Mariss Jansons, Vladimir Jurowski, Lorin Maazel, Kent Nagano, Vladimir Helmuth Rilling, Yuri Temirkanov.