Eugene Kohn


Eugene Kohn Ha iniziato la propria carriera da adolescente come pianista accompagnatore di artisti del calibro di Maria Callas, Franco Corelli, Luciano Pavarotti, e Renata Tebaldi. Ha studiato direzione d’orchestra con Fausto Cleva al Metropolitan di New York ed in seguito è diventato assistente di Thomas Schippers e di Erich Leinsdorf.
Ha debuttato al Metropolitan dirigendo La gioconda con Renata Scotto, vi è ritornato in seguito per numerosi produzioni.  Ha avuto modo di dirigere inoltre in alcuni fra i maggiori teatri al mondo, fra i quali Wiener Staatsoper, Hamburgische Staatsoper, Staatsoper Under den Linden e Deutsche Oper di Berlino e Teatro del Liceu di Barcelona.
Dal 1992 al 1997 è stato Direttore principale ospite dell’Opera di Bonn dove ha collaborato con il regista Giancarlo Del Monaco in produzioni come Der Rosenkavalier, Don Giovanni, La fanciulla del West, Otello, Fidelio e molte altre. Dal 1994 al 2002 ha ricoperto la carica di Music Director della Puerto Rico Symphony Orchestra, dove ha avuto modo dirigere interi cicli delle composizioni di Bartók, Stravinskij e Mahler.
Ospite regolare della Washington Opera, vi ha diretto numerose produzioni, fra le quali  I pagliacci, Tosca, La bohème, Un ballo in maschera, Fedora, Andrea Chénier, e più recentemente Madama Butterfly (2007).